Il salvataggio delle immagini è stato disabilitato, perché le stesso sono soggette a diritti d'autore.
Chiedete comunque a info@aidama.it, l'associazione è lieta di poter essere d'aiuto e di farsi conoscere con le proprie opere ed immagini.

VIA CRUCIS

“La scultura, considerata da sempre l’arte più consona a diffondere incorruttibili valori ideali e metaforici, non può non esprimere una dimensione individuale e cosmica dei sussulti o dei pulpiti del sacro. E l’eterno monito trascendente, aggrumato nella metamorfica e anelante sofferenza della via crucis di Luciano Samorè, indica che l’infinito dolore stigmatizzato sul viso e sul corpo di Cristo serba sempre una sorgiva soglia di quiete e di rinascita.” (ENZO DALL’ARA)

I commenti sono chiusi