Il salvataggio delle immagini è stato disabilitato, perché le stesso sono soggette a diritti d'autore.
Chiedete comunque a info@aidama.it, l'associazione è lieta di poter essere d'aiuto e di farsi conoscere con le proprie opere ed immagini.

Category : Aidama Import

AIDAMA IMPORT 2018 dallo storyboard alla sceneggiatura alla tecnica di ripresa.

AIDAMA IMPORT 2018
da venerdì sera 4 a domenica mattina 6 maggio 2018
presso
ISTITUTO EMILIANI
(le suorine)
di Fognano

Linguaggi videografici:

dallo storyboard alla sceneggiatura alla tecnica di ripresa.
significato narrativo delle varie tecniche di ripresa,
varie tecniche di gestione delle sequenze e della correzione colore,
il montaggio,

il rendering finale nelle varie tipologie di file vi ricordo inoltre che verrĂ  utilizzato e spiegato, per la pratica,

un SW gratuito ( Da Vinci resolve 14 ).

Potrebbe essere interessante che i partecipanti
si fossero fatti “privatamente” un’idea delle funzionalitĂ  del programma. Ci sono tante opportunitĂ  in rete anche in italiano. Una di queste potrebbe essere
https://www.youtube.com/watch?v=yUznKJAWvZE

raccomando di effettuare per tempo la prenotazione presso
l’ ISTITUTO EMILIANI allo 0546 85006 – suor Marisa-
e, bontĂ  vostra, se ci annuncerete la vostra partecipazione.
E’ sempre una bella occasione di incontro al di lĂ  dei contenuti tecnici.

Ultimo promemoria dedicato alla nuova iniziativa del venerdì sera e della domenica mattina denominata “APRI IL PROGETTO”.
Per “APRI IL PROGETTO 2018” il relatore sarĂ  Claudio Tuti.

AIDAMA IMPORT 2017 Un viaggio dalla drammaturgia alla tecnologia

AIDAMA IMPORT 2017

la composizione musicale per opere visive

Un viaggio dalla drammaturgia alla tecnologia

I relatori sono i tre musicisti che molti di voi hanno avuto la fortuna di apprezzare
nel corso dell’ultimo nostro congresso (Poiano 2016)

Luca Selvaggio
Nico Dalla Vecchia
Tommaso Ermolli

http://www.heargrey.com/

Le date stabilite sono il
sabato 27 e domenica 28 maggio
presso
l’Istituto Emiliani di Fognano
(detto “le Suorine”)

La materia proposta, come intuibile, è vastissima ma contiamo di assemblare un palinsesto
di largo interesse, compresi esempi o problematiche derivanti da un coinvolgimento dei Soci.

Come consuetudine la partecipazione è riservata ai soli Soci ed è gratuita.
Sono naturalmente a carico dei singoli le spese di vitto e alloggio
Seguiranno comunicazioni sui dettagli dell’incontro relativi a orari e prezzi che possiamo garantire uguali o molto vicini a quanto concordato per l’AIDAMA IMPORT 2016 ( 76€ dal venerdì 51€ dal sabato)

Edoardo

AIDAMA IMPORT

AIDAMA IMPORT 2016 dalla visione al progetto

AIDAMA IMPORT 2016

14-15 maggio

DALLA VISIONE AL PROGETTO

contributi alternativi al servizio della creativtĂ 

a cura di Sergio Cavaliere

FOGNANO (RA) presso l’istituto Emiliani (*)

per qualche notizia in piĂą…

scaletta lavori:

Per quanto ad oggi tentato, ci risulta difficile schedulare gli argomenti trattabili dell’ AIDAMA IMPORT 2016 in uno schema preordinato.

La materia è vastissima e complessa ed il nostro “maestro relatore” è un esponente di spicco in questo campo.
Il messaggio che gli abbiamo trasmesso è quello di portare al livello di una conoscenza di base il mondo che alcune tecniche espressive possono mettere a disposizione.

Partendo dalla “VISIONE” per arrivare alla documentazione del “PROGETTO”.

Il tutto con un occhio di riguardo al mondo della multivisione “classica” ed alla realtĂ  che, per la maggior parte di noi, la tematica rappresenta di fatto un primo approccio di tipo reale.

materia:

si parlerĂ  di programmi come After Effect, Illustrator e Photoshop.
Programmi che rappresentano il vertice della piramide del software applicativo del mondo dell’immagine.

Il vertice in tutti i sensi: complessitĂ , funzionalitĂ  ma certamente anche costi.

Lo scopo dell’incontro è permettere a tutti di “infarinarsi”, in un contesto di interessi per la maggior parte condivisi, e di poter effettuare scelte consapevoli e mirate al proprio personale scopo.

L’apprendimento di dettaglio e gli eventuali approfondimenti, valutati anche gli impegni della formazione e non ultimo l’aspetto economico non trascurabile, potranno essere portati avanti a livello personale o in altri incontri mirati allo specifico.

Non è, e non vuole essere, un corso ma un’imperdibile opportunitĂ .

logistica:

potrebbe essere utile, se qualcuno avesse sul proprio computer giĂ  installato uno o piĂą programmi di quelli sopra specificati, portarlo all’incontro allo scopo di tentare di memorizzare con qualche “aiutino” i passaggi piĂą interessanti.
Non è tuttavia pensabile che il “maestro relatore” si disperda nel “correggere i compiti” soggettivi di persone e computer che inevitabilmente sorgeranno.
Il PC personale potrĂ  comunque essere utile per carpire, condividere e sviluppare in seguito in “camera caritatis” quanto appreso.

importante:

al fine di concordare lo spazio adeguato al nostro fabbisogno e alla relativa ottimizzazione diventa indispensabile conoscere con discreto anticipo il numero dei partecipanti. Per cui, oltre a provvedere alla prenotazione presso l’Istituto Emiliani, è opportuno che ci fate pervenire la vostra adesione semplicemente inviando una mail alla nostra casella di posta info@aidama.it

(*) prezzi e prenotazioni:

l’iscrizione e la partecipazione al corso è GRATUITA ed AMMESSA ai SOLI SOCI naturalmente in regola con la quota associativa 2016

la richiesta di adesione ad AIDAMA potrà avvenire anche in occasione dell’incontro

76 € tutto compreso in camera doppia dalla notte del venerdì sera al pranzo della domenica 51 € tutto compreso in camera doppia dal pranzo del sabato al pranzo della domenica ogni socio provvede alla personale prenotazione chiedendo di Suor Marisa – Tel. 0546 85.006

musica e immagini

AIDAMA IMPORT 2015 Musica e immagini

Cari soci

riprendiamo le attivitĂ  !

dopo il successo degli eventi “Aidama Import 2013 e 2014”, vogliamo continuare ad offrire opportunità di crescita ai nostri associati con il nuovo evento

SUL RAPPORTO TRA MUSICA E IMMAGINE
Un percorso funambolico alla scoperta dei molteplici intrecci tra linguaggio visivo e linguaggio sonoro.

a cura di

Luisa Bassetto
Ufficio Stampa
Teatri e Umanesimo Latino S.p.A.
TREVISO

Il workshop intende offrire una panoramica sull’evoluzione del rapporto musica-immagine attraverso l’ascolto di alcuni brani e la visione di immagini e contributi video. A cominciare dalla Musica per i reali fuochi d’artificio, composta da Georg Friedrich Händel nel 1749, si prenderanno in esame alcuni grandi artisti (Kandinskij, Klee, Le Corbusier, Picasso tra gli altri) la cui opera ha stretto significative relazioni con la musica di compositori come Schoenberg, Boulez, Stravinskij, Debussy, Varèse. Il volo pindarico giungerà quindi a sorvolare il grande capitolo che collega la musica al cinema, dalla coppia Michel Fano-Alain Resnais a Fantasia, capolavoro di Walt Disney, dalle raffinatissime scelte musicali di Ingmar Bergman fino a quelle inaspettate e geniali di Michelangelo Antonioni per Zabriskie Point.

il workshop si terrĂ  nei giorni 20 e 21 Giugno 2015 a:

Palazzo Carlotti

Via Manzoni – GARDA (VR)

con i seguenti orari

Sabato 20 giugno ritrovo ed  inizio ore 10 e poi … ad oltranza

Domenica 21 Giugno ore 9,30 – 13,00

******************************

Costi

* gratuito per i soci AIDAMA (iscritti nel 2014)

* € 40,00 per tutti gli altri

* pernottamento e pasti a carico dei partecipanti

per gli alberghi e/o campeggi, pernottamenti ognuno sarĂ  libero

www.lagodigardaveneto.com

******************

Un appuntamento assolutamente da non perdere !

Roberto Tibaldi

Title vector created by Freepik