Il salvataggio delle immagini è stato disabilitato, perché le stesso sono soggette a diritti d'autore.
Chiedete comunque a info@aidama.it, l'associazione è lieta di poter essere d'aiuto e di farsi conoscere con le proprie opere ed immagini.

Giorni liquidi

Continua la sperimentazione fra musica e immagine. L’idea è quella di visualizzare un “continuum”. Partendo da un piccolo movimento il processo procede praticamente poi da solo. In natura è l’acqua, ed in particolare il mare, che meglio esprime il concetto di continuo. In un primo momento le onde sembrano uniformi, ma non sono affatto le une simili alle altre, sia come effetto visivo, sia come suono.

I commenti sono chiusi