Il salvataggio delle immagini è stato disabilitato, perché le stesso sono soggette a diritti d'autore.
Chiedete comunque a info@aidama.it, l'associazione è lieta di poter essere d'aiuto e di farsi conoscere con le proprie opere ed immagini.

Tag : Bolondi

Quale Cina

Mi sono avvicinato a questo mondo in punta di piedi, con umiltà e rispetto per comprendere certi modi di vivere e assaporare la poesia di una civiltà millenaria e di un paese che affascina, impressiona, incuriosisce e seduce chi decide di conoscerlo più da vicino.
La vecchia Cina dei romanzi e della celluloide non è scomparsa e l’armonia, caratteristica innata nel mondo cinese, è presente nel quotidiano, intessuto di saggezza e cultura popolare.

IL FOTOGRAFO SI RACCONTA: Ivano Bolondi

Ivano Bolondi, di Montecchio Emilia è un artista raffinato, un autore cui sono sufficienti pochi e semplici segni per trasmettere suggestioni, per svelare mondi sconosciuti e realtà nascoste. La sua è la fotografia del processo visivo sintetico, una fotografia dove le figure indefinite e sfuggenti, dai contorni sfumati, vengono inconsciamente interpretate dall’osservatore attraverso un iter di associazione con le immagini archetipiche che egli ha riposto nel suo subconscio. Le sue sono semplici tracce, impronte riprese con la naturalezza disarmante del fotografo che sa quale risultato vuole ottenere. Sono percezioni che prescindono dal valore intrinseco del soggetto, e concentrano tutta la loro essenza nella forma e nel gioco delle luci e delle ombre. Ivano Bolondi è un autore di classe che sa accordare la percezione con lo stato d’animo. Per lui il vedere è strettamente connesso con il sentire. Le sue immagini evocano in maniera ammirevole la sensazione del movimento nel tempo e nello spazio, ma le sue scelte estetiche sono solo parzialmente una questione di tecnica, perché sono una questione di cuore. Perché per Ivano fotografare vuol dire farsi coinvolgere ed essere capace di trasmettere le emozioni provate. Del resto non potrebbe essere differentemente, perché l’emozionalità è parte integrante del suo essere uomo.